CATALOGO AUTORI APPROFONDIMENTI EVENTI ARTE & ARTISTI UNIVERSITÀ
Giuseppe Sertoli
Valtellinese di nascita e milanese di formazione, Giuseppe Sertoli ha insegnato Letteratura inglese nelle universit di Perugia, Palermo e dal 1977 al 2013 in quella Genova, presso la quale ora Professore emerito. Si occupato prevalentemente del romanzo otto-novecentesco (Hardy, Kipling, Conrad, Durrell) e di narrativa, critica e teoria estetica del Settecento. In questultimo ambito ha curato edizioni di L. Sterne (Viaggio sentimentale, 1983), E. Burke (Inchiesta sul Bello e il Sublime, 1985), J. Dennis (Critica della poesia, 1994), D. Defoe (Le avventure di Robinson Crusoe, 1998), J. Addison (I piaceri dellimmaginazione, 2002), S. Johnson (Rasselas principe di Abissinia, 2005). Una raccolta dei suoi saggi darea settecentesca uscita nel 2014 col titolo I due Robinson e altri saggi sulla letteratura inglese del Settecento. Ad anni meno recenti risale il suo interesse per la filosofia francese contemporanea, in particolare per la figura e lopera di Gaston Bachelard, al quale ha dedicato una monografia (Le immagini e la realt, 1972) e di cui ha curato unantologia di testi (La ragione scientifica, 1974).



Guarda quelche esempio delle opere di Giuseppe Sertoli

Non ci sono Titoli in catalogo
Giuseppe Sertoli
Valtellinese di nascita e milanese di formazione, Giuseppe Sertoli ha insegnato Letteratura inglese nelle universit di Perugia, Palermo e dal 1977 al 2013 in quella Genova, presso la quale ora Professore emerito. Si occupato prevalentemente del romanzo otto-novecentesco (Hardy, Kipling, Conrad, Durrell) e di narrativa, critica e teoria estetica del Settecento. In questultimo ambito ha curato edizioni di L. Sterne (Viaggio sentimentale, 1983), E. Burke (Inchiesta sul Bello e il Sublime, 1985), J. Dennis (Critica della poesia, 1994), D. Defoe (Le avventure di Robinson Crusoe, 1998), J. Addison (I piaceri dellimmaginazione, 2002), S. Johnson (Rasselas principe di Abissinia, 2005). Una raccolta dei suoi saggi darea settecentesca uscita nel 2014 col titolo I due Robinson e altri saggi sulla letteratura inglese del Settecento. Ad anni meno recenti risale il suo interesse per la filosofia francese contemporanea, in particolare per la figura e lopera di Gaston Bachelard, al quale ha dedicato una monografia (Le immagini e la realt, 1972) e di cui ha curato unantologia di testi (La ragione scientifica, 1974).



Guarda quelche esempio delle opere di Giuseppe Sertoli

Non ci sono Titoli in catalogo