CATALOGO      AUTORI      APPROFONDIMENTI      EVENTI      ARTE & ARTISTI      UNIVERSITÀ

Login
Oltre edizioni

Login (se sei già registrato) oppure Registrati
CATALOGO:
Sansone Banin
Sansone

Un romanzo autobiografico nel quale si rispecchia la storia di un mondo levantino che ricorda i romanzi alessandrini di Lawrence Durrell. Una storia che comincia nel 1933, ad Asmara, in Eritrea, allora colonia italiana, dove Sansone nasce in una famiglia appartenente alla comunità ebraica. In un’atmosfera sospesa, dove gli echi di quanto avviene in Europa giungono attutiti e quasi privi di sostanza, dove eritrei, italiani, ebrei e arabi danno vita a un’umanità composita, dove le stagioni passano in quella che sembra un’eterna primavera, la famiglia Banin cresce, espande le proprie attività, stringe amicizie e accordi in tutto il mondo e attira inevitabilmente su di sé l’invidia di chi – senza altre frecce al proprio arco della discordia – punta il dito sul loro essere ebrei. La storia che arriverà fino ai nostri giorni scorre tra mille avventure in bilico tra sogno e realtà, amori, gelosie, tradimenti, incredibili successi e rovinose cadute, mentre l’occhio attento di Sansone, del più piccolo dei Banin, anche chiamando a raccolta memorie di famiglia, personali e collettive dell’intera comunità asmarina, registra lo scorrere di volti e situazioni in continuo divenire, dove i diversi componenti della famiglia devono districarsi da pericoli potenzialmente mortali e dove sulla scena irrompono personaggi incredibili di un passato dimenticato, dando vita a un potente affresco di un mondo che pochi ricordano e che molti hanno dimenticato. Un mondo esotico, affascinante, dove vizi e virtù della vicina Europa si declinano in modi del tutto inaspettati, dove i personaggi negativi danno libero sfogo alle loro più oscure perversioni e dove tutti gli altri – in quell’irripetibile spirito di frontiera, tra guerre di conquista, dittature e imperi coloniali – trovano la ragione della propria esistenza.



Ufficio Stampa
Rassegna Stampa
Marchio editoriale
Oltre edizioni
Pubblicato il 14/11/2022
pagine: 348
formato: cm. 14 x 21
copertina: softback con alette — brossura
collana: NARRAZIONI
genere: Narrativa italiana
tag: migrazione #memorie #testimonianze
ISBN: 9791280075475

Prezzo di copertina € 21.00
Prezzo promozionale € 19.95

acquista nelle nostre librerie on line

↓↓ ACQUISTA ↓↓
SENZA COSTI DI SPEDIZIONE
OLTRE BOOKSHOP

Quantità: 
Fenice Bookstore

acquista su Amazon


CATALOGO      AUTORI      APPROFONDIMENTI      EVENTI      ARTE & ARTISTI      UNIVERSITÀ

Login
Oltre edizioni

Login (se sei già registrato) oppure Registrati
Sansone Banin
Sansone



Quantità: 

Un romanzo autobiografico nel quale si rispecchia la storia di un mondo levantino che ricorda i romanzi alessandrini di Lawrence Durrell. Una storia che comincia nel 1933, ad Asmara, in Eritrea, allora colonia italiana, dove Sansone nasce in una famiglia appartenente alla comunità ebraica. In un’atmosfera sospesa, dove gli echi di quanto avviene in Europa giungono attutiti e quasi privi di sostanza, dove eritrei, italiani, ebrei e arabi danno vita a un’umanità composita, dove le stagioni passano in quella che sembra un’eterna primavera, la famiglia Banin cresce, espande le proprie attività, stringe amicizie e accordi in tutto il mondo e attira inevitabilmente su di sé l’invidia di chi – senza altre frecce al proprio arco della discordia – punta il dito sul loro essere ebrei. La storia che arriverà fino ai nostri giorni scorre tra mille avventure in bilico tra sogno e realtà, amori, gelosie, tradimenti, incredibili successi e rovinose cadute, mentre l’occhio attento di Sansone, del più piccolo dei Banin, anche chiamando a raccolta memorie di famiglia, personali e collettive dell’intera comunità asmarina, registra lo scorrere di volti e situazioni in continuo divenire, dove i diversi componenti della famiglia devono districarsi da pericoli potenzialmente mortali e dove sulla scena irrompono personaggi incredibili di un passato dimenticato, dando vita a un potente affresco di un mondo che pochi ricordano e che molti hanno dimenticato. Un mondo esotico, affascinante, dove vizi e virtù della vicina Europa si declinano in modi del tutto inaspettati, dove i personaggi negativi danno libero sfogo alle loro più oscure perversioni e dove tutti gli altri – in quell’irripetibile spirito di frontiera, tra guerre di conquista, dittature e imperi coloniali – trovano la ragione della propria esistenza.



Sansone Banin vive tra Italia e Kenya. Nato nel 1933 ad Asmara, di cittadinanza britannica, nel 1949 tra i primi migranti della comunit ebraica asmarina a raggiungere il neonato Stato di Israele. Imprenditore alberghiero, lavora nel settore dal 1954 a oggi. Durante la sua lunga attivit si occupato dello sviluppo e della gestione di alberghi di lusso in Kenya, Tanzania, Nigeria, Ghana, Iran, Israele, Scozia, Francia.

Oltre edizioni
Pubblicato il 14/11/2022
pagine: 348
formato: cm. 14 x 21
copertina: softback con alette — brossura
collana: NARRAZIONI
genere: Narrativa italiana
tag: migrazione #memorie #testimonianze
ISBN: 9791280075475

Prezzo di copertina € 21.00
Prezzo promozionale € 19.95

↓↓ acquista ↓↓
senza costi di spedizione su

Quantità: 

OLTRE Bookshop
544
Ufficio Stampa Rassegna Stampa

ALTRE OPZIONI D'ACQUISTO NELLE LIBRERIE ON LINE:

ALTRE OPZIONI D'ACQUISTO NELLE LIBRERIE ON LINE:

Fenice Bookstore
acquista su Amazon
Commenti »
 

 

Oltre edizioni
Gammarò edizioni
Topffer edizioni
Feniice Bookstore Magazine
OGT newspaper