CATALOGO AUTORI APPROFONDIMENTI EVENTI ARTE & ARTISTI UNIVERSITÀ
Oltre edizioni
CATALOGO:
Vanessa Isoppo
G. W. Vizzardelli
Analisi psico-criminologica di un serial killer adolescente

“I lunghi corridoi del collegio erano deserti. L'ombra avanzava nella luce baluginan-te dell’illuminazione notturna. L’assassino aveva il volto seminascosto da una sciarpa e un cappello. Indossava un cappotto marrone con il bavero alzato”.
Quello che ho appena virgolettato non è l’incipit di un romanzo giallo mozzafiato, ma una mia libera interpretazione di ciò che Vanessa Isoppo scrive nel suo G. W. Vizzardelli - Analisi psico-criminologica di un serial killer adolescente.
… una doverosa precisazione: tutto ciò che state leggendo, su ogni pagina di coinvolgente lettura, è accaduto veramente!
(dalla prefazione di Marco Buticchi)


Tra il 1937 e il 1939 cinque omicidi sconvolgono la tranquillità di una piccola città di provincia. Lo sgomento diventa ancora più grande quando le indagini identificano nel colpevole un ragazzino neanche maggiorenne, poco più che un bambino al momento dei primi due delitti.
Quale la dinamica degli omicidi? Soprattutto, che struttura di persona-lità ha il giovanissimo assassino?
Passati più di 80 anni dai fatti, e cento dalla nascita di Vizzardelli, l’autrice rilegge la perizia e le carte processuali interpretando la vicenda in chiave moderna, con un aggiornamento sia dal punto di vista psico-criminologico che legislativo.
In appendice (mai pubblicati prima) i temi, oggetto di perizia, e le lettere scritte dal carcere.


Ufficio Stampa
Rassegna Stampa
Marchio editoriale
Gammarò edizioni

pagine: 240 ca.
formato: cm. 14 x 21
copertina: softback con alette — brossura
collana: LE BITTE
genere: Saggistica
tag: #societa' #disagio #criminalita' #psicologia
ISBN: 9791280649157

Prezzo di copertina € 18.00
Prezzo promozionale € 17.10

acquista nelle nostre librerie on line

Fenice Bookstore

Vanessa Isoppo
G. W. Vizzardelli
Analisi psico-criminologica di un serial killer adolescente

“I lunghi corridoi del collegio erano deserti. L'ombra avanzava nella luce baluginan-te dell’illuminazione notturna. L’assassino aveva il volto seminascosto da una sciarpa e un cappello. Indossava un cappotto marrone con il bavero alzato”.
Quello che ho appena virgolettato non è l’incipit di un romanzo giallo mozzafiato, ma una mia libera interpretazione di ciò che Vanessa Isoppo scrive nel suo G. W. Vizzardelli - Analisi psico-criminologica di un serial killer adolescente.
… una doverosa precisazione: tutto ciò che state leggendo, su ogni pagina di coinvolgente lettura, è accaduto veramente!
(dalla prefazione di Marco Buticchi)


Tra il 1937 e il 1939 cinque omicidi sconvolgono la tranquillità di una piccola città di provincia. Lo sgomento diventa ancora più grande quando le indagini identificano nel colpevole un ragazzino neanche maggiorenne, poco più che un bambino al momento dei primi due delitti.
Quale la dinamica degli omicidi? Soprattutto, che struttura di persona-lità ha il giovanissimo assassino?
Passati più di 80 anni dai fatti, e cento dalla nascita di Vizzardelli, l’autrice rilegge la perizia e le carte processuali interpretando la vicenda in chiave moderna, con un aggiornamento sia dal punto di vista psico-criminologico che legislativo.
In appendice (mai pubblicati prima) i temi, oggetto di perizia, e le lettere scritte dal carcere.


Gammarò edizioni

pagine: 240 ca.
formato: cm. 14 x 21
copertina: softback con alette — brossura
collana: LE BITTE
genere: Saggistica
tag: #societa' #disagio #criminalita' #psicologia
ISBN: 9791280649157

Prezzo di copertina € 18.00
Prezzo promozionale € 17.10
Ufficio Stampa Rassegna Stampa
IN STAMPA
Commenti »
 

 

Oltre edizioni
Gammarò edizioni
Topffer edizioni
Feniice Bookstore Magazine