CATALOGO      AUTORI      APPROFONDIMENTI      EVENTI      ARTE & ARTISTI      UNIVERSITÀ

Login (se sei già registrato) oppure Registrati
Oltre edizioni

Login (se sei già registrato) oppure Registrati
CATALOGO:
Michele Pellegrini  Michele Pellegrini
Il confine occidentale
Dalla langue d'oc al movimento No Tav

Secondo volume della 'Tetralogia del confine' (a febbraio 2013 era uscito IL CONFINE OCCIDENTALE di Giorgio F. Siboni) al quale faranno seguito IL CONFINE SETTENTRIONALE e IL CONFINE MERIDIONALE.
Le terre ove da centocinquant'anni corre il confine italo-francese sono state per secoli altro: luoghi di passaggio, di incontro tra culture e identità religiose diverse, centro di una dominazione di Antico Regime che rimase per secoli uno Stato di passo con possedimenti di qua e di là dalle Alpi. Un mondo unito dalla lingua e dalla cultura: con un suo cuore che, nelle Alpi, tra Savoia e Piemonte, fu il Moncenisio; nel 1860 per la prima volta da lì fu fatto passare un confine presentato come lineare e inevitabile che in parte lacerò e disperse questa comunità umana. Oggi mute testimoni di quella frontiera sono le innumerevoli "fortezze Bastiani" che vegliano malinconiche le vette alpine. Per secoli, per gli uomini delle valli del Piemonte occidentale, la Francia fu terra di emigrazione per divenire nemica con l'entrata in guerra dell'Italia a fianco della Germania nel giugno del 1940. Il coup de poignard dans le dos fu causa delle richieste francesi alla fine della guerra che, rivolte all'inizio anche alla Valle d'Aosta, costrinsero l'Italia a rinunciare a Briga e Tenda in seguito al trattato di Parigi del 1947. Intento di questo saggio è presentare tematiche complesse ad un pubblico di non addetti ai lavori, poiché nonostante i tanti profondi e rapidi mutamenti avvenuti, tanto, troppo del passato continua ad essere iscritto nel nostro presente perché ci si possa prendere il lusso di ignorarlo.


Ufficio Stampa
Rassegna Stampa
PDF assagio
consulta l'Indice
Marchio editoriale
Oltre edizioni
Pubblicato il 01/02/2014
pagine: 278
formato: cm. 14 x 21
copertina: softback con alette — brossura
collana: PASSATO PROSSIMO
genere: Storia moderna e contemporanea
tag: storia
ISBN: 9788897264385

Prezzo di copertina € 18.00
Prezzo promozionale € 17.10

acquista nelle nostre librerie on line

↓↓ ACQUISTA ↓↓
SENZA COSTI DI SPEDIZIONE
OLTRE BOOKSHOP

Quantità: 
Fenice Bookstore

acquista su Amazon

e-book

CATALOGO      AUTORI      APPROFONDIMENTI      EVENTI      ARTE & ARTISTI      UNIVERSITÀ

Login (se sei già registrato) oppure Registrati
Oltre edizioni

Login (se sei già registrato) oppure Registrati
Michele Pellegrini
Il confine occidentale
Dalla langue d'oc al movimento No Tav



Quantità: 

Secondo volume della 'Tetralogia del confine' (a febbraio 2013 era uscito IL CONFINE OCCIDENTALE di Giorgio F. Siboni) al quale faranno seguito IL CONFINE SETTENTRIONALE e IL CONFINE MERIDIONALE.
Le terre ove da centocinquant'anni corre il confine italo-francese sono state per secoli altro: luoghi di passaggio, di incontro tra culture e identità religiose diverse, centro di una dominazione di Antico Regime che rimase per secoli uno Stato di passo con possedimenti di qua e di là dalle Alpi. Un mondo unito dalla lingua e dalla cultura: con un suo cuore che, nelle Alpi, tra Savoia e Piemonte, fu il Moncenisio; nel 1860 per la prima volta da lì fu fatto passare un confine presentato come lineare e inevitabile che in parte lacerò e disperse questa comunità umana. Oggi mute testimoni di quella frontiera sono le innumerevoli "fortezze Bastiani" che vegliano malinconiche le vette alpine. Per secoli, per gli uomini delle valli del Piemonte occidentale, la Francia fu terra di emigrazione per divenire nemica con l'entrata in guerra dell'Italia a fianco della Germania nel giugno del 1940. Il coup de poignard dans le dos fu causa delle richieste francesi alla fine della guerra che, rivolte all'inizio anche alla Valle d'Aosta, costrinsero l'Italia a rinunciare a Briga e Tenda in seguito al trattato di Parigi del 1947. Intento di questo saggio è presentare tematiche complesse ad un pubblico di non addetti ai lavori, poiché nonostante i tanti profondi e rapidi mutamenti avvenuti, tanto, troppo del passato continua ad essere iscritto nel nostro presente perché ci si possa prendere il lusso di ignorarlo.


Michele Pellegrini (Milano 1981), laureato all'Università degli Studi di Milano, ha conseguito il dottorato di ricerca in Storia del cristianesimo e delle chiese cristiane presso l'Università degli Studi di Padova. E' archivista e paleografo e autore di diversi studi di storia medievale e moderna; collabora con importanti case editrici per la realizzazione di testi scolastici. Socio ordinario della Società Storica Lombarda e della Società Dalmata di Storia patria, è membro del Comitato scientifico della collana Tèxnes - Editrice Leone.

M. Pellegrini, L’«ordo maior» della Chiesa di Milano, (Studi di storia del Cristianesimo, 14), Milano 2009.

Il Filo della Memoria. Catalogo della mostra documentale, testi a cura di G.L. Dilda, M. Pellegrini, Truccazzano 2010.

M. Pellegrini, Cronologia ezzeliniana, in Soncino magica. Storie e leggende da Sonqi al figlio del Diavolo, a cura di F.Maestri, Associazione Castrum Soncini, Soncino 2011, pp. 79.

M. Pellegrini, Hic plus quam diabulo timebatur. L’eresia del potere nel mito ezzeliniano, Ibidem, pp. 80-96.

R. Roveda, M. Pellegrini, Il trono e l’altare, in La Spagna non è l’Uganda, «Limes» 4/2012, pp. 107-115.

M. Pellegrini, Introduzione, in Giovanni Pietro Moneta. Diario (1661-1672), a cura di G.L. Dilda, «Quaderni capitolari – Fonti», 1, 2012, pp. 1-12.

L. Fois, M. Pellegrini, Istituzioni e dissidenza religiosa. Episodi di eterodossia nell’Istria della prima età moderna, in Fenomenologia di una macro regione. Sviluppi economici, mutamenti giuridici ed evoluzioni istituzionali nell’alto adriatico tra età moderna e contemporanea, Milano 2012, Vol. 1, pp. 77-132.


Oltre edizioni
Pubblicato il 01/02/2014
pagine: 278
formato: cm. 14 x 21
copertina: softback con alette — brossura
collana: PASSATO PROSSIMO
genere: Storia moderna e contemporanea
tag: storia
ISBN: 9788897264385

Prezzo di copertina € 18.00
Prezzo promozionale € 17.10

↓↓ acquista ↓↓
senza costi di spedizione su

Quantità: 

OLTRE Bookshop
6894
Ufficio Stampa Rassegna Stampa PDF assagio consulta l'Indice

ALTRE OPZIONI D'ACQUISTO NELLE LIBRERIE ON LINE:

ALTRE OPZIONI D'ACQUISTO NELLE LIBRERIE ON LINE:

Fenice Bookstore
acquista su Amazon
acquista su IBS



ACQUISTA IN FORMATO DIGITALE [eBook]


VAI AL FORMATO CARTACEO
Commenti »
 

 

Oltre edizioni
Gammarò edizioni
Topffer edizioni
Feniice Bookstore Magazine
OGT newspaper