CATALOGO      AUTORI      APPROFONDIMENTI      EVENTI      ARTE & ARTISTI      UNIVERSITÀ

Login
Oltre edizioni

Login (se sei già registrato) oppure Registrati
CATALOGO:
Ernesto Pellegrini
Storie di navi e naviganti





copertina di Andrew Tosh
Quanto le repubbliche marinare italiane hanno guadagnato dalle crociate? Colombo, nel suo viaggio verso le Americhe, seguiva una rotta precisa, indicatagli da una carta? Durante la Triplice Alleanza che per trentacinque anni ha legato l’Italia alla Germania e all'Austria-Ungheria, qual era il compito delle loro flotte riunite? Se la Marina Italiana nella Seconda Guerra Mondiale avesse potuto disporre di portaerei, l’esito nel Mediterraneo sarebbe potuto essere diverso? Il libro raccoglie queste e altre ricerche curiose e straordinarie tratte da archivi e documenti, alcuni segreti, della storia dei mari.

Ernesto Pellegrini, già autore di una serie di saggi sulla materia, racconta in capitoli diversificati, sia come localizzazione che come epoca storica, dall'alto medioevo alla Seconda Guerra Mondiale, una serie di episodi poco noti e ignoti che, sotto il profilo storico e geopolitico, hanno cambiato la storia delle potenze navali del tempo.


Ufficio Stampa
Rassegna Stampa
Marchio editoriale
Oltre edizioni
Pubblicato il 23/01/2018
formato: eBook
dimensioni file: ePub 329 Kb -Kindle 849 Kb
collana: PBS
genere: Storia moderna e contemporanea
tag: marina, mare, mediterraneo, viaggi, guerra
ISBN: 9788899932046

Prezzo di Copertina € 6.99
Quantit: 





Vai alla
acquista eBook


VAI AL FORMATO CARTACEO

CATALOGO      AUTORI      APPROFONDIMENTI      EVENTI      ARTE & ARTISTI      UNIVERSITÀ

Login
Oltre edizioni

Login (se sei già registrato) oppure Registrati
Ernesto Pellegrini
Storie di navi e naviganti




Quantità: 

Quanto le repubbliche marinare italiane hanno guadagnato dalle crociate? Colombo, nel suo viaggio verso le Americhe, seguiva una rotta precisa, indicatagli da una carta? Durante la Triplice Alleanza che per trentacinque anni ha legato l’Italia alla Germania e all'Austria-Ungheria, qual era il compito delle loro flotte riunite? Se la Marina Italiana nella Seconda Guerra Mondiale avesse potuto disporre di portaerei, l’esito nel Mediterraneo sarebbe potuto essere diverso? Il libro raccoglie queste e altre ricerche curiose e straordinarie tratte da archivi e documenti, alcuni segreti, della storia dei mari.

Ernesto Pellegrini, già autore di una serie di saggi sulla materia, racconta in capitoli diversificati, sia come localizzazione che come epoca storica, dall'alto medioevo alla Seconda Guerra Mondiale, una serie di episodi poco noti e ignoti che, sotto il profilo storico e geopolitico, hanno cambiato la storia delle potenze navali del tempo.



Ernesto Pellegrini si laureato in Scienze Politiche presso l'Universit di Roma nel 1959 discutendo una tesi di storia e politica navale. Dal 1960 al 1975 stato assistente alla cattedra di storia e politica navale presso la facolt di scienze politiche dell'Universit di Roma. Dal 1966 al 1979 ha lavorato presso il Ministero del Bilancio e della Programmazione economica quale esperto per i settori marittimo e aeronautico. A partire dal 1966 ha svolto attivit pubblicistica su argomenti relativi ai settori marittimo e aeronautico. Dal 1998 ha collaborato con l'Ufficio Storico della Marina Militare e la Rivista Marittima, pubblicando libri, saggi e articoli riguardanti argomenti di storia e politica navale. Tra i libri, da notare la biografia dell'ammiraglio Giuseppe Sirianni, Sottosegretario di Stato e Ministro della Marina dal 1925 al 1933, un uomo la cui vita fu molto avventurosa e che fu anche senatore del Regno d'Italia.

Oltre edizioni
Pubblicato il 23/01/2018
formato: eBook
dimensioni file: ePub 329 Kb -Kindle 849 Kb
collana: PBS
genere: Storia moderna e contemporanea
tag: marina, mare, mediterraneo, viaggi, guerra
ISBN: 9788899932046

Prezzo di Copertina € 6.99

Quantità: 

acquista eBook


VAI ALL'
VAI AL FORMATO CARTACEO
Commenti »