CATALOGO      AUTORI      APPROFONDIMENTI      EVENTI      ARTE & ARTISTI      UNIVERSITÀ

Login
Oltre edizioni

Login (se sei già registrato) oppure Registrati
CATALOGO:
Silvio Ciappi   Silvio Ciappi
Coca Travel
Viaggio sentimentale di un criminologo lungo le rotte dei narcos

Dalle comunità indigene e favelas in Brasile, fino alle rotte dei paramilitari e dei guerriglieri in Colombia. E poi, ancora, le terre di nessuno in Nigeria, le alture solitarie in Bolivia e la nebbia del Perù, passando per Santo Domingo e Costa Rica. Un libro-racconto dove si snocciola l’avventura lungo le rotte dei narcos di un criminologo italiano. Si descrivono fatti e personaggi importanti: dal mini-sequestro lungo una strada carovaniera per il Niger, alla cattura di un narcotrafficante in un quartiere ricco di Bogotà, dal volto sereno di Padre ‘Pacho’, ad Aña, magistrata in prima linea nella lotta ai trafficanti, a Tanja, guerrigliera delle Farc. Non solo, alle ampie descrizioni dei luoghi, si affiancano serie considerazioni in tema di contrasto alla violenza e di sicurezza ma anche divagazioni enogastronomiche e culturali.


Ufficio Stampa
Rassegna Stampa
Marchio editoriale
Oltre edizioni
Pubblicato il 15/06/2016
formato: eBook
dimensioni file: ePub 484 Kb - mobi 1371 Kb
collana: letture del mondo
genere: Libri di viaggio
tag: viaggi, costume, società, narcotraffico, sudamerica, africa
ISBN: 9788897264811

Prezzo di Copertina € 5.99
Quantit: 





Vai alla
acquista eBook


VAI AL FORMATO CARTACEO

CATALOGO      AUTORI      APPROFONDIMENTI      EVENTI      ARTE & ARTISTI      UNIVERSITÀ

Login
Oltre edizioni

Login (se sei già registrato) oppure Registrati
Silvio Ciappi
Coca Travel
Viaggio sentimentale di un criminologo lungo le rotte dei narcos



Quantità: 
↓↓ acquista ↓↓
↓↓ senza costi di ↓↓
↓↓ spedizione ↓↓

Dalle comunità indigene e favelas in Brasile, fino alle rotte dei paramilitari e dei guerriglieri in Colombia. E poi, ancora, le terre di nessuno in Nigeria, le alture solitarie in Bolivia e la nebbia del Perù, passando per Santo Domingo e Costa Rica. Un libro-racconto dove si snocciola l’avventura lungo le rotte dei narcos di un criminologo italiano. Si descrivono fatti e personaggi importanti: dal mini-sequestro lungo una strada carovaniera per il Niger, alla cattura di un narcotrafficante in un quartiere ricco di Bogotà, dal volto sereno di Padre ‘Pacho’, ad Aña, magistrata in prima linea nella lotta ai trafficanti, a Tanja, guerrigliera delle Farc. Non solo, alle ampie descrizioni dei luoghi, si affiancano serie considerazioni in tema di contrasto alla violenza e di sicurezza ma anche divagazioni enogastronomiche e culturali.


Ufficialmente criminologo e psicoterapeuta. Ha lavorato nelle carceri, come giudice dei minori e come psichiatra forense ha preso parte a valutazioni e perizie in importanti e meno importanti casi di cronaca. Ha vissuto in una decina di Paesi stranieri e ne ha visitati una cinquantina. Più concretamente è nato a Siena. Infanzia a Poggibonsi seguita da un’adolescenza abbastanza agitata e turbolenta. Amicizie discutibili, liceo e primo e unico amore per la filosofia grazie a un professore alquanto stravagante. Suona musica rock e frequenta indolentemente l’Università riuscendo con suo stesso stupore a laurearsi. Inizia a viaggiare. Fa l’obbiettore di coscienza, vince una borsa di studio e vive per diverso tempo in America dove studia criminologia, e poi in Canada per qualche mese. Inizia a pubblicare e si convince di poter diventare docente universitario. Un periodo strano e confuso a Siena senza far troppe cose... Vola a Miami a riacciuffare B. Diventa improvvisamente padre di Mattia. Viaggio nelle favelas brasiliane e riscoperta di un certo tipo molto ma molto individualizzato di religiosità. Inizia a lavorare per la cooperazione internazionale e impara lo spagnolo e il francese (cerca anche sulla base di ancora non ben comprese ragioni di cimentarsi con l’ebraico e l’aramaico). Passa un po’ di tempo e poi arrivano Ginevra e Niccolò, lo studio della letteratura greca e la scoperta inaspettata di Scicli, del suo mare barocco e del tonno rosso di Donnalucata. In Colombia, ma anche San José, Lima, Quito, Algeri, Osh, Lagos, La Paz, Cape Town, Buenos Aires e per brevi periodi Parigi, Amsterdam, Londra, Istanbul. Si succedono compulsivamente scritture di libri su libri poi la riscoperta della psicologia clinica. Viaggi insieme a B. in Thailandia, India, Nepal, Cambogia, Israele, Sud Africa, Egitto alla ricerca di altre dimensioni. Ogni tanto si stufa del Paese in cui vive e sogna ancora una volta di mandare tutto al diavolo e di andarsene lontano.

Oltre edizioni
Pubblicato il 15/06/2016
formato: eBook
dimensioni file: ePub 484 Kb - mobi 1371 Kb
collana: letture del mondo
genere: Libri di viaggio
tag: viaggi, costume, società, narcotraffico, sudamerica, africa
ISBN: 9788897264811

Prezzo di Copertina € 5.99

Quantità: 

acquista eBook


VAI ALL'
VAI AL FORMATO CARTACEO
Commenti »
 

 
TUTTI GLI EVENTI