CATALOGO      AUTORI      APPROFONDIMENTI      EVENTI      ARTE & ARTISTI      UNIVERSITÀ

Login
Oltre edizioni

Login (se sei già registrato) oppure Registrati
CATALOGO:
Alessandro Varaldo  Alessandro Varaldo
La gatta persiana




copertina di Beppe Mecconi  
La gatta persiana, è il terzo romanzo di una lunga sequenza di titoli che l’autore ligure pubblicherà con grande successo tra le due guerre, anch’esso uscito nei Gialli Mondadori nel 1933.
I personaggi principali della vicenda, oltre al commendator Bonichi e al detective Arrighi, sono sicuramente la gatta persiana, appartenuta alla prima vittima, e l’arma usata per l’omicidio: una “misericordia”.
Anche in questo, come in tutti i romanzi di Varaldo, i colpi di scena hanno molto di teatrale, considerando il suo mestiere di commediografo di tale levatura da prendere il posto di Silvio D’Amico nella direzione dell’Accademia d’Arte Drammatica nel 1943.


Ufficio Stampa
Rassegna Stampa
Marchio editoriale
Oltre edizioni
Pubblicato il 17/06/2019
pagine: 374
formato: cm. 13 x 20
copertina: softback — brossura
collana: I GIALLI OLTRE
genere: Thriller e noir
ISBN: 9788899932480

Prezzo di copertina € 19.00
Prezzo promozionale € 18.05
Quantit: 





Vai alla
acquista eBook

acquista nelle nostre librerie on line:

acquista su Thesis Books Amazon

acquista nelle nostre librerie on line

↓↓ ACQUISTA ↓↓
SENZA COSTI DI SPEDIZIONE
OLTRE BOOKSHOP

Quantità: 
Fenice Bookstore

acquista su Amazon

e-book

CATALOGO      AUTORI      APPROFONDIMENTI      EVENTI      ARTE & ARTISTI      UNIVERSITÀ

Login
Oltre edizioni

Login (se sei già registrato) oppure Registrati
Alessandro Varaldo
La gatta persiana



Quantità: 






OPPURE

acquista su Amazon

La gatta persiana, è il terzo romanzo di una lunga sequenza di titoli che l’autore ligure pubblicherà con grande successo tra le due guerre, anch’esso uscito nei Gialli Mondadori nel 1933.
I personaggi principali della vicenda, oltre al commendator Bonichi e al detective Arrighi, sono sicuramente la gatta persiana, appartenuta alla prima vittima, e l’arma usata per l’omicidio: una “misericordia”.
Anche in questo, come in tutti i romanzi di Varaldo, i colpi di scena hanno molto di teatrale, considerando il suo mestiere di commediografo di tale levatura da prendere il posto di Silvio D’Amico nella direzione dell’Accademia d’Arte Drammatica nel 1943.



Alessandro Varaldo (Ventimiglia, 25 gennaio 1873 Roma, 18 febbraio 1953) stato un giornalista, scrittore e drammaturgo italiano.
Esord nel 1898 con La principessa lontana, cui segu una sterminata e varia produzione sempre accompagnata dall'attivit su importanti giornali quali la Gazzetta del Popolo ed Il Caffaro.
Scrisse commedie, tra cui L'altalena (1910), romanzi e novelle come La grande passione (1920), L'ultimo peccato (1920), La troppo bella (1939) ed anche opere biografiche. Fu presidente della Societ italiana degli Autori ed Editori dal 1920 al 1928 e direttore dell'Accademia d'arte drammatica di Milano dal 1943, succedendo a Silvio D'Amico.
Dopo che, con Il sette bello, era stato il primo autore italiano accolto nella collana Libri gialli della Mondadori, Varaldo si specializz in romanzi gialli; a differenza di Augusto De Angelis egli seppe conciliare il genere tradizionalmente anglosassone del giallo con i valori dell'etica fascista, risultando cos particolarmente apprezzato dal regime. Tuttavia, come nota Loris Rambelli, i suoi intrecci finiscono per privilegiare la casualit avventurosa (da cui spesso dipende anche lo scioglimento dell'enigma) a scapito della razionalit che sta alla base della detection classica.

Oltre edizioni
Pubblicato il 17/06/2019
pagine: 374
formato: cm. 13 x 20
copertina: softback — brossura
collana: I GIALLI OLTRE
genere: Thriller e noir
ISBN: 9788899932480

Prezzo di copertina € 19.00
Prezzo promozionale € 18.05

↓↓ acquista ↓↓
senza costi di spedizione

Quantità: 

OLTRE Bookshop
3292
Ufficio Stampa Rassegna Stampa
Commenti »
 

 
TUTTI GLI EVENTI