CATALOGO      AUTORI      APPROFONDIMENTI      EVENTI      ARTE & ARTISTI      UNIVERSITÀ

Login
Oltre edizioni

Login (se sei già registrato) oppure Registrati
CATALOGO:
Giuseppe Sannazzaro-Natta
Memorie e impressioni
(28 agosto 1941 7 maggio 1945)

saggio introduttivo e curatela di Giorgio Federico Siboni  
Postfazione di Giose Sannazzaro-Natta di Giarole  

Le «Memorie e impressioni», custodite in un fondo documentale privato e sino a oggi inedite, coprono un ciclo temporale che va dal 28 agosto 1941 al 7 maggio 1945, ossia dall’emergere di alcuni degli effetti politico-diplomatici del secondo conflitto mondiale sino alla sostanziale caduta del nazifascismo. L’autore, il colonnello Giuseppe Sannazzaro-Natta (1875-1948), apparteneva a una antica famiglia dell’aristocrazia monferace. Veterano del primo conflitto mondiale e attivo quale attaché e poi dirigente militare amministrativo, Sannazzaro-Natta stilò considerazioni – sia sull’indagine strategica come su quella diplomatico-militare – estremamente critiche verso la realtà bellica in atto, tanto a livello nazionale che oltre europeo, secondo il sentire di un individuo convintamente estraneo al fascismo e alla sua retorica. L’autore decompose gli accadimenti non soltanto nell’ottica di un protagonista di quella realtà, ma essendo competente a intendere e a cercare di decifrare i caratteri bellici e formali che ne dettarono il percorso. Il saggio introduttivo di Giorgio Federico Siboni approfondisce la figura di Giuseppe Sannazzaro-Natta attraverso lo specchio di testimonianze d’archivio e di ulteriori annotazioni giornaliere redatte, sempre durante la guerra, dallo stesso colonnello. Ne emergono passaggi dell’occupazione tedesca in Italia, del fronte clandestino e pagine di vita caratteristica della famiglia Sannazzaro, che accrescono il complessivo contesto storico e personale di quel tempo. Conclude il volume una stimolante postfazione del nipote dell’autore delle «Memorie e impressioni».


Ufficio Stampa
Rassegna Stampa
Marchio editoriale
Gammarò edizioni
Pubblicato il 07/02/2023
pagine: 102
formato: cm. 14 x 21
copertina: softback con alette — brossura
collana: Famiglie storiche d'Italia
genere: Biografie e autobiografie
tag: #memorie #Seconda guerra mondiale
ISBN: 9791280649201

Prezzo di copertina € 16.00
Prezzo promozionale € 15.20
Quantit: 





Vai alla
acquista eBook

acquista nelle nostre librerie on line:

acquista su Thesis Books Amazon
e-book
acquista su Amazon

CATALOGO      AUTORI      APPROFONDIMENTI      EVENTI      ARTE & ARTISTI      UNIVERSITÀ

Login
Oltre edizioni

Login (se sei già registrato) oppure Registrati
Giuseppe Sannazzaro-Natta
Memorie e impressioni
(28 agosto 1941 7 maggio 1945)

saggio introduttivo e curatela di Giorgio Federico Siboni  
Postfazione di Giose Sannazzaro-Natta di Giarole  
  


Quantità: 






OPPURE

acquista su Amazon

Le «Memorie e impressioni», custodite in un fondo documentale privato e sino a oggi inedite, coprono un ciclo temporale che va dal 28 agosto 1941 al 7 maggio 1945, ossia dall’emergere di alcuni degli effetti politico-diplomatici del secondo conflitto mondiale sino alla sostanziale caduta del nazifascismo. L’autore, il colonnello Giuseppe Sannazzaro-Natta (1875-1948), apparteneva a una antica famiglia dell’aristocrazia monferace. Veterano del primo conflitto mondiale e attivo quale attaché e poi dirigente militare amministrativo, Sannazzaro-Natta stilò considerazioni – sia sull’indagine strategica come su quella diplomatico-militare – estremamente critiche verso la realtà bellica in atto, tanto a livello nazionale che oltre europeo, secondo il sentire di un individuo convintamente estraneo al fascismo e alla sua retorica. L’autore decompose gli accadimenti non soltanto nell’ottica di un protagonista di quella realtà, ma essendo competente a intendere e a cercare di decifrare i caratteri bellici e formali che ne dettarono il percorso. Il saggio introduttivo di Giorgio Federico Siboni approfondisce la figura di Giuseppe Sannazzaro-Natta attraverso lo specchio di testimonianze d’archivio e di ulteriori annotazioni giornaliere redatte, sempre durante la guerra, dallo stesso colonnello. Ne emergono passaggi dell’occupazione tedesca in Italia, del fronte clandestino e pagine di vita caratteristica della famiglia Sannazzaro, che accrescono il complessivo contesto storico e personale di quel tempo. Conclude il volume una stimolante postfazione del nipote dell’autore delle «Memorie e impressioni».


Il colonnello Giuseppe Sannazzaro-Natta (1875-1948), apparteneva a una antica famiglia dellaristocrazia monferace. Fu veterano del primo conflitto mondiale, attivo quale attach e poi dirigente militare amministrativo.

Gammarò edizioni
Pubblicato il 07/02/2023
pagine: 102
formato: cm. 14 x 21
copertina: softback con alette — brossura
collana: Famiglie storiche d'Italia
genere: Biografie e autobiografie
tag: #memorie #Seconda guerra mondiale
ISBN: 9791280649201

Prezzo di copertina € 16.00
Prezzo promozionale € 15.20

↓↓ acquista ↓↓
senza costi di spedizione

Quantità: 

OLTRE Bookshop
720
Ufficio Stampa Rassegna Stampa SCHEDA LIBRO

Articoli e Recensioni

OPPURE

acquista su Amazon
acquista su IBS



ACQUISTA IN FORMATO DIGITALE [eBook]


VAI AL FORMATO CARTACEO
Commenti »